Acqua minerale: bocciata la pubblicità

Il Giurì dell’Istituto di Autodisciplina Pubblicitaria (IAP) ha bocciato la campagna stampa dell’associazione di categoria dei produttori di acque minerali perchè ingannevole, intimandone la sospensione.

La pagina, in linea con la strategia che da sempre Mineracqua persegue, denigra l’acqua del rubinetto (“È solo bevibile…”) a favore del prodotto “minerale”, di cui vengono decantati i pregi, sorvolando accuratamente circa gli aspetti meno nobili.

La campagna pubblicitaria di Mineracqua "bocciata" perchè ingannevole

(via Roberto La Pira)

Leggi anche:

  1. Basta con la pubblicità ingannevole
  2. Dear Silvio
  3. Pubblicità volo low cost sulla notizia dell’incidente aereo

Leave a Reply

Better Tag Cloud