Parcheggi GuidaMI di superficie

Vuoi perchè l’esempio è quello del servizio di BikeMI e dei suoi stalli in bella vista, vuoi perchè così forse si risparmieranno dei soldini destinati oggi all’affitto del posto auto in certi garage, ma come dice la newsletter del servizio ATM GuidaMI esce allo scoperto:

Inizia il processo di rinnovamento del servizio GuidaMi: non più parcheggi sotterranei ma aree di sosta in superficie con totem visibili anche al buio. E automobili nuove, ecologiche e accessoriate, che diventano veicolo dell’espressione creativa della Milano del design.

Da oggi 6 parcheggi vengono sostituiti da aree di sosta in superficie:

  • il garage di via Lazzaro Papi viene sostituito da 2 stalli in Corso Lodi 1, vicino a piazzale Medaglie d’Oro,
  • il garage di Porta Genova viene sostituito da due stalli in Corso Colombo 17, angolo piazzale di Porta Genova,
  • il garage di Foro Buonaparte viene sostituito da 2 stalli in Piazzale Cadorna, vicino all’area taxi,
  • i garage di zona Loreto (via Venini e via Canzio) vengono sostituiti da 4 stalli in Via A. Doria, angolo viale Brianza,
  • il garage di via Pantano viene sostituito da 2 stalli in Largo Richini, tra la chiesa di San Nazaro e l’Università Statale,
  • il garage di via Marina viene sostituito da 2 stalli in via Palestro angolo corso Venezia.

Inoltre, viene aperta una nuova area di sosta nel centro di Milano: 2 stalli in Piazza Fontana (lato piazza Beccaria). Entro giugno 2011 le aree di sosta in superficie saranno 70, che gradualmente sostituiranno i parcheggi attivi oggi.

Tutto ottimo. But…

La comunicazione è del 17 novembre, sono passate due settimane ma i garage di Loreto (Venini e Canzio) sul sito sono ancora lì:

Sul sito delle prenotazioni sembrerebbe che il garage di Canzio sia già stato sostituito dallo stallo in Via Doria.

È comprensibile che il processo richieda del tempo e avvenga con gradualità… Solo che comunicare agli abbonati dei cambiamenti dicendo “da oggi” non mi pare una furbata.

Se siete utenti del servizio il consiglio è di verificare per tempo se i parcheggi di cui vi servivate siano ancora attivi o no, e soprattutto capire dove sono quelli nuovi.

Aumentare lo spazio su Dropbox

Vendereste i vostri account di FB e TW per poco meno di un 1 GB extra su Dropbox? Io sì.

Se non avete un account, usate questo referral (ci sono 250MB extra per voi e altrettanti per me).

Quindi seguite passo passo quello che vi viene chiesto qui: https://www.dropbox.com/free per altri 768 MB.

(via Napolux)

Wi-fi sui Frecciarossa

Dal 12 dicembre sulla linea Torin-Milano-Roma-Napoli si naviga in mobilità sia utilizzando smarphone e chiavette USB collegate su rete 3G, sia attraverso il sistema wi-fi del treno.

La connessione solo per il primo mese avrà un costo simbolico di 1 centesimo.

Sarebbe carino che ci dicessero anche cosa costerà dopo, ma evidentemente alla conferenza stampa di Milano dello scorso 18 novembre non se ne è parlato.

SIM vodafone disattivata: cosa fare

Altro che conti correnti dormienti…

Ho un numero Vodafone che non uso da almeno 12 mesi, nel senso che con il cellulare aziendale gestisco le mie utenze mobili personali attraverso il trasferimento di chiamata.

  • Dopo 11 mesi che non usate il cellulare, Vodafone vi blocca le chiamate in uscita. Potete ancora riceverle.
  • Dopo 12 mesi, il telefono viene bloccato e la SIM disattivata. Vi dirò di più: mi hanno pure cancellato l’account su www.190.it dove potevo vedere le mie info personali e il credito residuo (a proposito… Che ne è del credito residuo quando si disattiva una scheda?!).

Mi risulta che TIM faccia una cosa del genere, ma bastava fino a un po’ di tempo fa acquistare una ricarica e il numero tornava attivo.

Con Vodafone son dolori: pare che i miei 12 mesi siano scaduti il 26 settembre. Una volta disattivata la SIM, si hanno tre mesi per recuperare il proprio vecchio numero di telefono: si acquista una nuova SIM card a 10 Euro (con 5 Euro di traffico incluso), si telefona al servizio clienti e comunicando il codice a barre la nuova SIM viene associata al vecchio numero. E la giostra riparte…

Personalmente ho tempo fino al 26 novembre…

Immagino che alle Telco prema liberare numeri da poter rivendere.

Zopa (forse) riparte

Zopa riparte. Forse:

Banca d’Italia si riserva di concedere l’autorizzazione entro 90 giorni dalla data di presentazione della domanda ed è quindi ipotizzabile un riavvio dell’attività in ottobre.

L’annuncio anticipa tatticamente di qualche giorno l’anniversario dello stop dello scorso anno e vorrebbe risollevare il morale delle truppe. Ma pare presto per cantar vittoria.

Carsharing prolungato

Gentile cliente,
Guidami, per soddisfare le numerose richieste pervenute, metterà a disposizione alcune vetture della flotta di Milano per noleggi prolungati (1 settimana, 2 settimane, 1 mese) a tariffe forfetarie particolarmente vantaggiose.

L’iniziativa è valida per il periodo dal 1° luglio al 21 settembre 2010. In allegato troverà i dettagli dell’offerta, le tariffe (IVA inclusa) e le vetture disponibili.

Il numero di vetture è limitato, se è interessato potrà contattarci telefonicamente al n. 024803.9607 oppure via mail NoleggiGuidami@atm-mi.it.

Le tariffe qui. Panda 7 giorni a 240 Euro. EuropeCar a Milano dall’1 all’8 luglio me la fa preventiva a 200, balzelli esclusi. Impossibile esprimere una preferenza senza leggere bene le condizioni (ad es. assicurazioni e franchigie).

Da valutare.

Quando scaricare musica online è legale

Gli Iron Maiden consentono dal proprio sito il download gratuito dell’Mp3 del loro singolo, e la possibilità di pre-ordinare in Mp3 l’intero album sempre in Mp3 ad un ragionevole 5,99 (60 centesimi a pezzo).

Ovviamente parliamo di un supergruppo che sa di potere contare su un esercito di fan affezionati che compreranno anche il CD non appena disponibile… Eppure, senza conoscere il gradimento dell’iniziativa, mi pare che ci siamo. Vuoi combattere la pirateria musicale? Invece che tassare gli hard disk o minacciare manette, rendi disponibile legalmente, a un prezzo accessibile e a un rapido download il tuo lavoro. Il drink di stasera al bar l’ho pagato di più.

Non si tratta di essere degli illuminati, oppure di svendersi. È business. iTunes l’ha dimostrato.

ContoConto taglia il tasso base

Sui contoconto.it da Lei intrattenuti verrà applicato, con decorrenza 15/06/2010, il tasso creditore base lordo dell’1,00% (su base annuale), in sostituzione del precedente 1,20%.

Ovviamente scaduta la promozione per i nuovi clienti (3,5% lordo per sei mesi per i fortunati che, last minute, lo hanno aperto nel novembre 2009, 2,5% per chi lo apre oggi per la prima volta) ContoConto non è particolarmente attraente per il risparmiatore.

Sui conti deposito rimangono  Rendimax (2,75% lordo a capitale vincolato 12 mesi, interessi anticipati) CheBanca! (2,5% lordo a 12 mesi vincolati, interessi anticipati anche qui) e Santander Time Deposit (2,50% lordo a 12 mesi, ma si pagano i bolli).

La transumanza del piccolo correntista continua.

Giochi per iPhone gratis da Gameloft

Per festeggiare i  10 anni di attività, Gameloft ha deciso regalare diversi giochi per l’iPhone. Da oggi fino al 21 maggio, da lunedì al venerdì, per 2 ore ogni giorno Gameloft ne renderà gratuito uno. Oggi si è cominciato con Ferrari GT Evolution.

Leggo da Mela Morsicata che gli orari di questo piacevole “happy hour” saranno sempre diversi. Per non bucare la finestra si può seguire Gameloft su Twitter. Per maggior sicurezza, però, vi consiglio di iscrivervi all’RSS dei post dell’account di Twitter usando un mailer come Outlook, o qualsiasi reader in grado di notificarvi subito che è giunta l’ora di aprire iTunes e scaricare…

Buon divertimento!

Opportunità da cogliere al volo


L’obiettivo delle offerte “a orologeria” è fin troppo semplice. Fare leva su un senso di urgenza, adesso o mai più, per acquistare prodotti non proprio indispensabili.

I responsabili di questo store online o non hanno ben compreso questa leva di marketing, oppure hanno proprio toppato la data che vedete indicata…

Better Tag Cloud